Navigazione: Venezuela di Maduro

Esteri
Ue: posizione miope sul Venezuela
Intervista al dott. Fabio Marcelli, giurista internazionale, dirigente di ricerca dell'Istituto di studi giuridici internazionali del CNR
di

“C’è qui una convergenza, volta a delegittimare l’attuale governo Maduro. Ci si augura che in questo contesto il governo abbia anche la capacità di riprendere un processo inclusivo nei confronti degli elettori che sono rimasti fuori”

EsteriEsteri
Venezuela, sventato il golpe dei militari ribelli
"non un colpo di stato, ma un tentativo di ristabilire l'ordine costituzionale""non un colpo di stato, ma un tentativo di ristabilire l'ordine costituzionale"
di

Il Governo del Venezuela ha rischiato di essere spodestato in un golpe sventato per tempo: l’evento, nella città di Valencia, ha visto un gruppo di militari…

EsteriEsteriEsteri
Venezuela nel mirino di Washington
Gli Usa intensificano la pressione sul governo di MaduroGli Usa intensificano la pressione sul governo di Maduro
di

Quando, nello scorso maggio, l’Ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite evidenziò che la crisi in Venezuela sarebbe concretamente potuta degenerare fino a divenire analoga a quella scoppiata…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela, Lopez e Ledezma agli arresti: situazione esplosiva
Libia: Pinotti ed Alfano hanno riferito alle Commissioni. Russia: non certa la morte di Al BaghdadiLibia: Pinotti ed Alfano hanno riferito alle Commissioni. Russia: non certa la morte di Al Baghdadi
di

Assemblea Costituente: Maduro ha annunciato che l’organismo servirà per prendere misure contro il Parlamento, la Procuratrice Generale, i dirigenti dell’opposizione e la stampa indipendente. E aumentano i morti

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela e sanzioni sul petrolio: perché sì e perché no
Imporre sanzioni petrolifere significa minacciare efficacemente il Governo o dare a Maduro il perfetto 'capro espiatorio'?Imporre sanzioni petrolifere significa minacciare efficacemente il Governo o dare a Maduro il perfetto 'capro espiatorio'?
di

Le cause delle sanzioni al petrolio: inadempienza dei debiti venezuelani, collasso degli investimenti interni e nella produzione di petrolio, agitazioni dei cittadini, flussi di rifugiati lungo i confini del Paese ed un taglio del supporto finanziario del Venezuela verso Cuba e Haiti che, a sua volta, potrebbe far aumentare i flussi migratori verso gli Stati Uniti”.

Probabile aumento dei prezzi dei carburanti, perdite di posti di lavoro nel settore e un freno per le maggiori raffinerie. Queste le altre conseguenze probabili da considerare. Inoltre, una diminuzione nelle esportazioni, potrebbe far crescere i prezzi del petrolio mondiali e rafforzare la posizione di Russia e Iran.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela, alta tensione per la Costituente. E nuovi morti
Dallo stato di Carabobo, a nord del Paese, è Venezuela, arriva la vittima numero 93 dall'inizio dell'ondata di protesta anti governativa
di

Anche un candidato all’Assemblea Costituente è stato ucciso durante un meeting politico a Maracay, capitale dello stato di Aragua. Intanto la Chiesa formula la richiesta ufficiale al presidente di ritirare la Costituente

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
I 100 giorni di proteste in Venezuela contro Maduro
L'ultima manifestazione proprio domenica scorsa, quando in tremila hanno voluto 'festeggiare' il triste anniversario a Caracas
di

Intanto il presidente guarda avanti e prepara ad eleggere il 30 luglio l’assemblea costituente per cambiare la costituzione. Il parlamento per tentare di bloccarlo ha indetto un referendum per il 16 luglio

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
America Latina nella morsa del crimine violento
C'è chi vuole cambiare: serve rivedere la spesa e i compiti della Polizia
di

Quando si tratta di primati nazionali l’America Latina non brilla se paragonata agli altri continenti: tra il Messico e l’Argentina il tasso di omicidi è tre…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela, le tappe della crisi
Tre mesi di proteste, di morti e di una economia che va a rotoli
di

Tutto è cominciato proprio il 29 marzo, quando la Corte Suprema ha annunciato a sorpresa la decisione di avocare a sè i poteri del Parlamento. Da allora manifestazioni giornaliere e situazione in stallo

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela: e se anche le Forze Armate voltassero le spalle a Maduro?
Agente della Polizia sorvola in elicottero Ministero degli Interni e Corte Suprema e spara. Il segno che del malcontento all'interno delle Forze Armate, l'unica forza di Maduro
di

Per il Governo l’episodio è parte dell’offensiva insurrezionale portata avanti dall’estrema destra venezuelana con il sostegno dei governi e delle potenze straniere

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela: la crisi rischia di esplodere
Fallisce il vertice OSA: e il Paese sudamericano sceglie l'isolamento
di

Il Ministro degli Esteri dichiara che l’unico modo che gli Usa hanno per imporre al Paese le proprie decisioni è tramite l’invio dei marines. Di certo, la scomparsa di Chávez ha privato il movimento di una guida carismatica che riuscisse a tenere assieme l’ala intransigente e quella pragmatista del movimento bolívarista