Navigazione: Speciale 3 anni di IS

EsteriEsteri
Quando il terrorismo non è Islamico
Il camion di Londra contro i musulmani, la sparatoria a Washington, con l’opinione di Andrew Bringuel dell’FBI.
di

L’11 settembre 2001, ha segnato per sempre la società occidentale.  Al terrore di al Qaeda si è risposto con una guerra. Forse cadendo nella trappola di…

EsteriEsteriEsteri
Mosul, salta in aria la moschea di Al-Nuri:è scontro Usa-Isis
La Coalizione: 'Distrutta dai jihadisti per non darla in mano nemica'. Ma lo Stato Islamico replica: 'Colpa dei bombardamenti nemici'
di

Costruita tra il 1172 ed il 1173, si trova nella zona orientale della città ed era famosa per il suo minareto pendente di 45 metri, noto come ‘Al-Hadba’. E ora non c’è più

EsteriEsteriEsteriEsteri
Terrorismo: vicini ad un attacco chimico-nucleare?
Gli attacchi CBRN secondo Marco Serale, analista presso l’Alpha Institute of Geopolitics and Intelligence
di

‘Tutto quello che c’è a livello italiano si rispecchia nei protocolli e nella legislazione di matrice europea recepita. La risposta c’è, sia dalle forze dell’ordine, che dai Vigili del Fuoco, che del dipartimento di protezione. Bisognerebbe aumentare i finanziamenti ed il livello di guardia, cosa che in Italia si può fare fino ad un certo punto’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Bruxelles: il terrore del Nuovo Terrorismo Insurrezionale colpisce ancora
L’attacco non riuscito di ieri alla stazione Centrale della capitale belga rientra nel processo di trasformazione in atto dello Stato Islamico
di

Da realtà territoriale, con struttura proto-statale, geograficamente definita e basata sul volontarismo, a fenomeno sociale, anazionale, simbolico e su base individuale

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Mali, il terrorismo islamico aumenta nelle province nord e centrali
Lo scorso marzo la ribellione ha fatto un preoccupante salto di qualità nel Paese
di

L’incapacità di controllare il territorio sconfiggendo i gruppi salafiti e promuovendo pace e progresso sociale, i crimini di guerra commessi dalle milizie Bamako e le violenze fatte subire ai civili dai soldati francesi hanno spinto gran parte della popolazione musulmana del nord e centro ad individuare nel JNIM e in Al Qaeda Magreb valide alternative di potere

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Non chiamatelo ‘terrorismo bianco’, è solo islamofobia
Stefano Allievi ci spiega la differenza tra terrorismo bianco e violenza, frutto dell’odio islamofobico
di

‘Gli italiani dovrebbero capire che chi ci spinge al conflitto non ha alcun interesse a risolverlo, ha interesse a mantenerlo in piedi perché ci guadagna’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
Islamofobia: Italia latitante nei delitti di odio
L'analisi pubblicata nel 2016 dall'ECRI sulla situazione della legislazione italiana in tema di razzismo e disuguaglianza
di

‘Le cifre mostrano un netto aumento rispetto agli anni precedenti, in cui era stata registrata una media di 100 reati motivati dall’odio all’anno’. Le diverse lacune, sia nella legislazione penale che in quella civile mostrano la necessità di un intervento legislativo su più fronti

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteri
ISIS dopo la morte (forse) di Al Baghdadi
Intervista con Andrea Plebani, Research fellow presso l’Università del Sacro Cuore e Reaserch Associate Fellow dell'ISPI
di

‘La dipartita di al Baghdadi potrebbe rivestire una certa importanza, anche perché non sappiamo se potrebbero aprirsi dei conflitti per la sua successione’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Europei e Islam, una rottura insuperabile?
I dati sull'islamofobia' in Europa mostrano un continente spaccato
di

Una serie di sondaggi del centro di analisi statistica PEW dipingono un’Europa tutt’altro che unita, mostrando divisioni anche sostanziali nell’atteggiamento verso i musulmani

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Londra: la paura di chiamarlo terrorismo
Se invece dell’IS dietro a questo attacco vi fosse un movimento islamofobo? Le conseguenze sarebbero gravissime non solo in Gran Bretagna
di

L’avversione alla presenza dei musulmani nelle maggiori città europee è tangibile, l’odio razziale con connotazione religiosa sta diventando una piaga e Londra potrebbe far esplodere una guerriglia molto pericolosa

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteri
Mali: serve più dell’impegno militare
Intervista a Andrea Dessì, ricercatore per lo IAI, sul Mediterraneo e il Medio Oriente
di

‘Ci sarebbe bisogno di un addestramento specifico per far sì che una risposta militare e di sicurezza non aumenti ancora di più la marginalizzazione delle popolazioni locali. Quest’ultime devono essere parte integrante di qualsiasi strategia per contrastare il terrorismo e l’instabilità nella regione’