Navigazione: Politica – Esteri

Aumenta il tasso di omicidi: l’epidemia del Sud America colpisce anche il Costa Rica Il Governo di Carlos Quesada alle prese con una violenza in crescita: 302 gli omicidi registrati quest’anno
di

Il Governo di Quesada, infatti, si è trovato dinanzi alla faticosa sfida di provare ad arrestare il peggioramento della violenza dei gruppi criminali del Costa Rica, gruppi che si affrontano da tempo in una sanguinosa lotta per un preciso e familiare motivo: il controllo dei mercati nazionali delle droghe.

L’imprenditoria mondiale del tabacco pronta a entrare in campo nel mondo della canapa La settimana della canapa nelle testate estere, dal 10 al 14 settembre
di

Non solo le più grandi Case farmaceutiche sono direttamente interessate alla Cannabis medicale o per uso ricreativo, secondo quanto concedono i sistemi giuridico-legali dei singoli Stati nel Mondo, sono sul punto di investire sempre più grandi quantità di capitali in questa produzione specifica. Ora -nonostante ripetute smentite di facciata- anche Marchi di rilevanza mondiale come Marlboro e Philip Morris sono sul punto di investire nella coltivazione, nel trattamento e nella commercializzazione di Cannabis. L’alta redditività della coltura in un momento asfittico della produzione mondiale in Agricoltura è uno dei fattori vincenti del nuovo spiraglio aperto sul mercato del settore. E che si tratti di un settore del mercato e del mondo del lavoro di interessanti prospettive è dato anche dai numeri relativi ai compensi percepiti nella coltura, trattamento e commercializzazione della Cannabis. Gli USA sono un primo esempio e viene stilato un primo prospetto delle retribuzioni del settore, dai ruoli manageriali e dirigenziali fino a quelli di front office e customer care.

Cina: libertà religiosa sì, però I molti risvolti della libertà religiosa in Cina, ne parliamo con il professore Renzo Riccardo Cavalieri dell’Università Ca’ Foscari
di

“Non esiste una libertà religiosa completa, esiste una libertà di fede che è una questione personale”. “Il punto è che le religioni non devono violare la guida del partito”. “Bisogna distinguere quelle che sono le autorità che decidono delle politiche dai tagli di cronaca.”

Grazie Ungheria, ci hai fatto vedere il vero Parlamento dell’Europa dei popoli Al Parlamento UE si è votato indipendentemente dalla Nazione di provenienza dei parlamentari e dei loro raggruppamenti politici, gli eurodeputati hanno votato secondo coscienza. Questa è democrazia
di

Se l’Europa potesse essere sempre così ogni giorno, il momento di difficoltà dell’Unione sarebbe superato, diventerebbe davvero l’Europa dei cittadini e molta parte degli attuali governanti andrebbero spazzatoi via