Navigazione: Esteri

EsteriEsteri
Russiagate, Rick Gates vicino al patteggiamento? Israele, entro domenica primi 200 eritrei dovranno scegliere tra deportazione e arresto
di

Italia/Germania. «Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese» ma «l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile». Queste le parole del premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Berlino con la cancelliera tedesca Angela Merkel, sottolineando di non vedere «nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee».

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Gli Usa contro gli smartphone che arrivano dalla Cina La paura è che i prodotti cinesi possano diventare il cavallo di Troia per attività di spionaggio industriale o per rubare informazioni di Stato
di

Pochi giorni fa il deputato del Texas Mike Conaway ha proposto di impedire ai dipendenti federali l’utilizzo degli smartphone Huawei e Zte. Inoltre Washington ha fatto pressioni su AT&T per cancellare l’accordo di distribuzione del top di gamma Mate 10 negli USA

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela: Brasile e Colombia militarizzano i confini La motivazione è quella di fermare e controllare il flusso di migranti provenienti dal territorio venezuelano a seguito della crisi umanitaria
di

Caracas ha espresso piena preoccupazione e parla di un possibile intervento armato nei suoi confronti. Esercitazioni militari si sono svolte lo scorso maggio sui confini di Brasile, Perù e Colombia

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Terrorismo, criminalità organizzata e migranti: la convergenza di “un mix letale” L' intervista al Professor Ranieri Razzante, Direttore del CRST Italy – Centro di Ricerca sulla Sicurezza ed il Terrorismo - e docente di Antiriciclaggio presso l’Università di Bologna.
di

La minaccia terroristica, partendo dalla regione del MENA – Middle East and North Africa -, si è estesa a macchia d’olio, e ha raggiunto l’Europa. La sua evoluzione ha dimostrato che ci si trova davanti a un cerbero a più teste.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Zuma esce di scena. Ramaphosa è il nuovo Presidente: e adesso? Jacob Zuma si è dimesso. Il cambio di rotta dell'ANC e le speranze del Sudafrica
di

E’ con Ramaphosa che l’ANC vuole donare speranza al Sudafrica. E così, dopo settimane di disaccordi e pressioni, il capogruppo del partito, Jackson Mthembu, ha annunciato la promozione di una mozione parlamentare di sfiducia per far salire alla presidenza il nuovo leader in tempi quanto più ristretti. Ecco Zuma dinanzi al bivio: dare le dimissioni o presentarsi dinanzi al parlamento. Questa la fine di una presidenza chiacchieratissima, lunga 9 anni.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Mexico-USA, ciò che si ‘nasconde’ al confine Atti vandalici, detenzioni arbitrarie, migranti irregolari e tutto ciò che accade al confine tra Usa e Messico. Ne parliamo con Madeleine Penman, ricercatrice di Amnesty International per il Messico
di

Aumenta il numero di migranti morti al confine tra Stati Uniti e Messico. L’agenzia delle Nazioni ‘Unite International Organization for Migration’ (IOM) ha registrato che, durante il primo anno della presidenza di Donald Trump, anche se gli arresti sono diminuiti, sono morti, 412 migranti

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
L’Occidente abbandona i rifugiati in Africa orientale 4 milioni di rifugiati ospitati in Kenya, Ruanda, Etiopia, Tanzania e Uganda. Ad essi vanno aggiunti quasi 3 milioni di sfollati interni nella Repubblica Democratica del Congo.
di

Ci si dimentica di informare che la maggioranza dei flussi migratori e dei rifugiati non avviene tra Africa ed Europa ma all’interno del Continente. Più efficace sarebbe la prevenzione dei conflitti che generano milioni di profughi.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Zimbabwe: addio a Tsvangirai, l’anti Mugabe Il leader del Movimento per il cambiamento democratico (Mdc), 65 anni, era ricoverato in ospedale in condizioni critiche da diversi giorni
di

Fondatore nel 1999 dell’MDC, negli ultimi anni, proprio a causa della malattia, non era riuscito ad indicare un successore, portando così ad una frattura all’interno del partito

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Molestie e abusi: dopo Oxfam, ecco Medici Senza Frontiere Sudafrica: il parlamento eleggerà il nuovo presidente già domani. Turchia: raid contro il Pkk in Iraq
di

Johnson: ‘Fermare la Brexit sarebbe uno sbaglio disastroso’. UE, annunciato lo stanziamento di 400 milioni di euro alla Conferenza per la ricostruzione dell’Iraq

1 2 3 215