Navigazione: Esteri

Esteri
Manchester: polemica Usa-Gb su fuga di notizie
Tensione Usa-Cina nel Mar Cinese Meridionale. Gelo tra Ue ed Erdogan. Hamas, domani 'Giornata di collera' contro Israele
di

Trump: ‘Se necessario i colpevoli delle fughe di notizie dovranno essere perseguiti col massimo della pena’. Nato pronta ad istituire nuova struttura d’intelligence come coordinamento. Nato in coalizione anti-Isis

EsteriEsteri
Attacco chimico all’Europa: improbabile, ma non impossibile
Armi chimiche: siamo davvero sotto attacco? dopo l'allarme del Direttore OPCW, lo abbiamo chiesto a 3 esperti internazionali: Marco Lombardi,, Francesco Tosati, Lorenzo Vidino
di

Attenzione all’arsenale nucleare di al-Assad, comunque difficile da far arrivare in Occidente. Se i terroristi avessero queste potenzialità, le avrebbero già utilizzate. E l’Italia vanta i migliori esperti sul campo

EsteriEsteriEsteri
Probabile incertezza per i ‘Grandi 7’ in transizione
L'intervista a Roberto Aliboni, Consigliere Scientifico IAI per Medioriente, Mediterraneo, e Relazioni transatlantiche
di

” C’è un nuovo Presidente statunitense, un nuovo Presidente francese, l’Europa è in crisi, la Gran Bretagna sta uscendo dall’Europa, quindi credo che siano tutti quanti così perplessi e incerti su quale sia il mondo in cui vivono che le dichiarazioni che verranno fuori da questo G7 saranno magari numerose ma tutte abbastanza generiche”

EsteriEsteriEsteriEsteri
G7 Taormina: dialogo o fallimento, bene che vada stasi
A 48 ore dall’apertura del Vertice di Taormina, un’analisi di quello che ci attende con Matteo Villa, ricercatore presso l'ISPI
di

“Il Vertice non sarà un fallimento se i leader sapranno dialogare e si impegneranno a fare qualche passo avanti insieme”, “C’è un effettivo pericolo di stasi”

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La NATO al centro del tour europeo di Trump
Saldare il legame euro-statunitense è l'obiettivo prioritario del Presidente USA
di

La Nato garantisce la permanenza dell’Europa nell’architettura politica, economica e militare incardinata sugli Stati Uniti

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Duterte-Putin, al via il nuovo corso delle Filippine
Pronte collaborazioni più strette e per il Paese asiatico è addio agli Usa
di

Ai vertici russi è stato ribadito l’interesse ad acquistare armi leggere, elicotteri e aerei militari: ‘Stiamo combattendo una ribellione, proprio come la Russia. Abbiamo bisogno di armi perché ci troviamo di fronte due problemi gravi, il terrorismo e gli stupefacenti’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
L’ISIS sbarca nelle Filippine: combattimenti, ostaggi e morti
Maute, locale organizzazione estremista islamica, tiene sotto assedio la città di Marawi. Il Governo ha imposto la Legge Marziale
di

L’imposizione della Legge Marziale potrebbe aprire una fiumana di violazioni incontrollate ai Diritti Umani secondo le organizzazioni locali della società civile

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Taiwan viaggia verso la legalizzazione del matrimonio gay
La decisione storica, attesa da settimane, dei giudici del Consiglio costituzionale della nazione asiatica
di

Si doveva decidere in merito alla costituzionalità della norma del codice civile che prende in considerazione unicamente il matrimonio eterosessuale: la sentenza ha affermato che è incompatibile con il dettato della Carta

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Trump-Gentiloni: si cerca accordo su terrorismo, clima e migranti in vista del G7
Manchester: la famiglia dell'attentatore aveva avvertito in passato le autorità britanniche della pericolosità del giovane
di

Al Papa il presidente Usa ha ribadito l’impegno nel combattere la fame nel mondo. Scotland Yard fa sapere che dopo la strage i siti strategici di Londra saranno sotto protezione militare. Siria, nuovo video con l’italiano Zanotti

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La NATO secondo Donald Trump
Le questioni in discussione al summit di Bruxelles spiegate dal Generale Vincenzo Camporini, vicepresidente dello IAI
di

‘Lui sta facendo un gran rumore sull’impegno finanziario dei singoli Paesi. Potrà portare qualche aggiustamento, ma Paesi come l’Italia o come la Germania non ci arriveranno mai. Ma bisognerebbe considerare tutto, anche lo sforzo logistico, lo sforzo operativo e la disponibilità di uomini e mezzi’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
G7 tra Libia, migranti, terrorismo e Russia
Intervista a Umberto Profazio, membro dell' Institute for Strategic Studies e International Institute for Strategic Studies
di

‘Non verranno prese delle decisioni importanti per quanto riguarda la Libia, penso che i temi sull’agenda siano altri, penso che il principale attore interessato alla questione è sicuramente l’Italia, ma il disinteresse degli USA inciderà’

1 2 3 54