Navigazione: Esteri

Esteri
Ue: anche la Polonia firmerà la dichiarazione europea
Il Cremlino ha cercato di influenzare la campagna per le presidenziali in Bulgaria dello scorso anno
di

Arriva il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma. Juncker: ‘In Europa il divario tra i policy makers europei e la gente comune si sta allargando’. Attentato Londra: altri due arresti

EsteriEsteri
Anniversario dei Trattati di Roma: ne uscirà una ‘nuova’ UE?
Parlano Antonio Villafranca, direttore del Programma Europeo presso l’ISPI, e Matthias Bauer, ricercatore presso l'ECIPE di Bruxelles
di

“Bisognerebbe far sì che l’integrazione lavori in favore dei cittadini”. “I problemi di oggi sono problemi su cui, finora, per colpa di quegli egoismi nazionali, l’Unione fatica a raggiungere dei risultati significativi”.

EsteriEsteriEsteri
Dopo Londra, cercasi Cooperazione d’Intelligence
Intervista ad Antonio Dìaz, vice-direttore della cattedra di 'Sicurezza Pubblica e Intelligence' presso l'Università di Cádiz
di

Questi fenomeni, transnazionali per natura, hanno dimostrato, tanto alle agenzie di Intelligence, quanto ai rispettivi Governi, che nessuno può uscire vincente dalla lotta al terrorismo, senza la massima cooperazione

EsteriEsteriEsteriEsteri
Nord e Sud Europa: l’incomprensione che divide
Liimatainen: 'Ritrovare la solidarietà sociale che è la base primaria su cui si dovrebbe reggere la Democrazia europea'
di

L’UE si avvicina a celebrare i sessantanni, ma più passa il tempo e più le falle di questa organizzazione si fanno evidenti. Ciò che manca è la conoscenza reciproca tra gli Stati europei; la divisione Nord-Sud spesso tende a banalizzare i problemi complessi che attanagliano il Sud Europa.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Parigi, Bruxelles, Londra: il terrorismo che ha sconvolto l’Europa
Dalla nascita dell'Isis, il Vecchio Continente è sempre stato nel mirino. Chi sono gli attentatori?
di

L’essere giovani, cresciuti nelle periferie ‘ghettizzate’, dove hanno accumulato la rabbia necessaria per essere facilmente permeabili all’ideologia radicale: questo l’identikit di chi ha colpito

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Londra: l’intelligence britannica ha fallito?
Errori? Limiti strutturali dei servizi di intelligence? Ne parliamo con Mario Caligiuri, esperto di sicurezza
di

“Occorrono meccanismi di selezione delle informazioni e soprattutto la capacità di filtrare queste informazioni e interpretarle”

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Londra, svelato il nome dell’attentatore. Timori per Roma
Siria: ripresi i colloqui di Ginevra. Ucraina: esplosioni nel deposito di armi nella base di Balakliya
di

Nato nel Kent, era noto alle forze dell’ordine per altri atti di criminalità. Episodio simile sventato oggi ad Anversa. E c’è timore per l’anniversario dei Trattati nella Capitale

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
60 anni dai Trattati di Roma: un’illusoria speranza di cambiamento?
A colloquio con Lorenzo Vai ricercatore presso lo IAI e Federico Ottavio Reho ricercatore presso il Wilfried Martens Center for European Studies di Bruxelles
di

“Le basi legali per aumentare il livello di cooperazione ci sono, il problema è un palese deficit di volontà politica comune”. “L’unanimità verrà raggiunta come al solito: annacquando il testo in modo tale che possa adattarsi alle diverse letture e preferenze dei 27”. “Si fa fatica ad individuare delle ragioni per stare insieme”

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Balcani, di nuovo polveriera?
Accuse alla Russia di lanciare sfide allarmanti nella penisola, ma forse si esagera
di

I vuoti, in politica come in natura, chiedono normalmente di essere riempiti, e nel caso dei Balcani tendono a provvedervi, non da oggi, le grandi potenze.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Europa dopo Roma: serve un’entità costituzionale e politica
Intervista a Sergio Fabbrini: l'Europa nei suoi primi 60 anni e come disegnarla perchè abbia un futuro
di

“A Maastricht avrebbero dovuto avere il coraggio di dare un’entità costituzionale e politica. Le dai una moneta comune, allora le dai un budget comune, un Governo comune ed insieme a questo costruisci una politica di difesa, una politica estera”

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Russiagate: Trump ancora nella bufera
Comey e Rogers davanti al Congresso, l’intelligence sale a Capitol Hill
di

Non migliorano le cose per Trump. Sceso al 37% di popolarità, non si ritirano le ombre del Russiagate. L’FBI conferma un’indagine in corso

1 2 3 14