Navigazione: Politica

Esteri
Trump rilancia la Nasa e punta su Marte
Il presidente americano ha firmato il progetto che stanza 19,5 miliardi di dollari per il 2017
di

Le richieste della Casa Bianca porteranno però alla cancellazione di 4 missioni dedicate all’osservazione della Terra e la chiusura dell’ufficio educazione

EsteriEsteri
Bruxelles – Maelbeek: un anno dopo
12 mesi fa il primo dei tre grandi attentati terroristici dell'estremismo islamico che hanno insanguinato l'Europa nel 2016
di

Le periferie, il radicalismo non curato delle seconde generazioni, i buchi della sicurezza belga considerando che da Molenbeek sono partiti tutti i più importanti attentati all’Europa di questi ultimi anni

EsteriEsteriEsteri
Ue, c’è il compromesso sulla Dichiarazione di Roma
Siria, combattimenti alla periferia est di Damasco. Francia, primo dibattito tv a Macron
di

Nel testo si afferma che l’Europa è indivisibile, ma che ci possono essere diverse ‘intensità’ di integrazione. Il 29 aprile prossimo il vertice straordinario a 27 dedicato alla Brexit

EsteriEsteriEsteriEsteri
Casa Bianca: vulnerabile perché sensibile
I recenti allarmi hanno fatto tornare in auge un vecchio dilemma
di

Come mai i siti sensibili sono rimasti intoccabili (o quasi) sotto la minaccia dell’IS? Quali sono i fattori che hanno permesso di trasferire la minaccia da luoghi simbolici a soft target comuni ed incontrollabili?

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Rwanda Genocidio ’94: ammazzare i tutsi in nome di Dio
Ecco chi sono i leader dei sacerdoti e suore della Chiesa Cattolica del tempo che hanno partecipato alle uccisioni
di

Ora la popolazione ruandese si attende la consegna del clero hutu che partecipò al genocidio, per anni protetto dalla Chiesa e nascosto nelle diocesi in Europa, anche in Italia

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia e USA: tra passato e futuro
Parlano Daniel Pipes e Gareth Jenkins: "Libertà di parola oggi quasi scomparsa"
di

Della situazione odierna del Paese, soprattutto in riferimento ai suoi dossier aperti con gli USA, della sua posizione interna e sullo scacchiere internazionale ne parliamo con due esperti del Medio-oriente

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Rwanda – Santa Sede, inizia la nuova era dei Grandi Laghi
Papa Francesco vede Kagame: una visita tutt'altro che scontata frutto di una intensa attività diplomatica
di

Arriva la denuncia del Santo Padre delle pesante responsabilità della Chiesa Cattolica nel genocidio avvenuto nel 1994. Parole che contengono messaggi politici di inaudita importanza per il futuro della Regione

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Negev, fronte secondario della ‘questione palestinese’?
La questione dei Beduini preoccupa Israele, si temono infiltrazioni dei nazionalisti arabi
di

Il pericolo è che la questione dei Beduini nel Negev venga strumentalizzata da nazionalisti arabi radicali e da movimenti islamisti, come un nuovo fronte della loro lotta contro lo Stato israeliano

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteri
Brasile, Temer alle prese con lo scandalo della carne avariata
Diverse le perquisizioni e gli arresti per un traffico che arrivava in Europa
di

A intervenire in prima persona il presidente, che ha incontrato una delegazione di ambasciatori di Paesi importatori di carne brasiliana per spiegare le misure adottate dopo lo scandalo

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Alle radici del genocidio del Rwanda del ‘94
Il Manifesto Bahutu, il ruolo dei Padri Bianchi e delle gerarchie vaticane
di

Cosa è il ‘Manifesto Bahutu’, la base ideologica della storia politica del Rwanda moderno e del tragico genocidio.