Navigazione: Politica

Esteri
Francia, elezioni presidenziali: Macron re di cuori?
Il Professor Darnis, esperto dello IAI, spiega il primo turno delle presidenziali francesi e i suoi possibili sviluppi, anche in vista delle elezioni legislative
di

“Se Macron vince, lì si apre tutto un altro gioco. Gioco che deve vedere Macron solidificare la sua offerta, trasformare al massimo il suo partito in modo tale da presentare candidati in ogni circoscrizione”

EsteriEsteri
Burundi: Trump chiede al Consiglio di Sicurezza ONU di intervenire
La mossa diplomatica potrebbe essere il preludio di una svolta politica o militare, sostenuta da Israele che coinvolgerebbe la East African Community, Unione Africana e Unione Europea con l’obiettivo di rimuovere il regime HutuPower di Nkurunziza
di

Assieme alla lobby ebraica americana Israele sembra aver convinto l’Amministrazione Trump della necessità di un attacco preventivo. Tel Aviv, Washington e le Nazioni Unite sarebbero riuscite a mobilitare la comunità internazionale.

EsteriEsteriItalia
25 Aprile: Lo Stato e la sua memoria nella lingua dei simboli
È possibile misurare la fedeltà a un’istituzione dalla lettura delle cerimonie ufficiali? Intervista al Professor Alessandro Morelli
di

A cosa pensa chi sventola il tricolore il 25 aprile? Cosa hanno in mente esattamente il militare, il ministro, il neo-cittadino mentre giurano fedeltà alla Repubblica? Come sono letti i simboli comunque legati all’evento storico che si celebra?

EsteriEsteriItaliaEsteri
Russia, sotto tiro anche l’estremismo religioso
Bandita la setta dei testimoni di Geova, nuova vittoria per la chiesa ortodossa
di

La decisione del 20 aprile non sorprende più di tanto perché non fa che confermare un «arroccamento autoritario delle istituzioni» in atto in Russia ormai da tempo.

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Chi è Macron? il (forse) Presidente senza partito
39 anni, europeista convinto della necessità di riformare l'Unione, ora ha poche settimane per il ballottaggio e per risolvere il problema principale: darsi un partito per poter governare
di

Macron dovrà lavorare sul doppio binario: da una parte vincere il 7 maggio, dall’altra riuscire a trasformare En Marche in un partito capace di portare a casa il maggior numero di seggi possibile alle elezioni legislative di giugno

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Israele, scontri tra coloni e attivisti
Una dozzina di uomini incappucciati hanno attaccato gli attivisti di Ta’ayush
di

Gli aggressori – giovani dal villaggio di Baladim – erano muniti di mazze da baseball e hanno lanciato pietre sui malcapitati, e sugli abitanti del villaggio di al-Auja.

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Mosul, 5 ore per conquistare una strada
E' la battaglia più brutale contro lo Stato Islamico
di

«Hanno tutti combattuto per mesi», testimonia il video. I combattimenti riprendono poco prima dell’alba, prima ancora che essi possano lanciare un loro attacco a sorpresa contro le forze del califfato.

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
M5S corteggia (corrisposto?) il Vaticano; Grillo scomunica i radicali
Il motivo dell'attacco ai radicali sta tutto nel corteggiamento che il movimento sta facendo al Vaticano, è un messaggio per assicurare che sulla legge sul fine vita bloccheranno tutto al Senato
di

Il 21 per cento dell’elettorato dei Cinque Stelle è costituito da cattolici praticanti, Grillo con questa mossa vuole pescare ulteriormente in questo bacino, e per farlo è disponibile a rimangiarsi quanto anche solo 1 anno fa diceva delle battaglie radicali

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteri
Francia, Macron en marche verso l’Eliseo
Il primo turno delle presidenziali, con una partecipazione di circa l'80% degli aventi diritto, manda al ballottaggio del 7 maggio: Emmanuel Macron e Marine Le Pen
di

L’Europa tira un sospiro di sollievo e punta su Macron, attorno a lui si sta formando un fronte per bloccare Le Pen, i candidati che sono rimasti fuori, ad esclusione di Melenchon, si sono schierati con il giovane indipendente centrista, che però è privo di un partito alle spalle

1 2 3 39