Navigazione: Economia

Esteri
Cina, Asia e la corsa ai sommergibili e agli armamenti navali
Il 'Financial Times' parla di un 'rapido accumulo di sottomarini nel Pacifico occidentale che sta alimentando la domanda asiatica per navi con tecnologia avanzata'
di

Le manovre della Cina nel mercato dei sottomarini stanno spaventando i vicini. Ma Pechino ha anche utilizzato la corsa agli armamenti per attirare alcuni Paesi vicini nella sua orbita

EsteriEsteri
Russia: il gigante dell’energia è fuori dalla recessione
Segnali positivi, ma è ancora presto per decollare. Essenziale il petrolio
di

«Abbiamo discusso diverse promettenti aree di cooperazione, incluso quello dell’energia – in cui espanderemo la nostra collaborazione», così si è espresso il Presidente russo Vladimir Putin…

EsteriEsteriItalia
Alitalia: possibile che perda sempre?
Come mai l’Italia non riesce a ricavare da una flotta che per tanti aspetti è stata invidiata in tutto il mondo? Una risposta nelle domande che nessuno fa
di

Come mai gli slot sono stati ceduti in cambio di niente alle altre compagnie europee? Come mai i costi di carburante, servizi di bordo e manutenzione sono doppi rispetto alle altre compagnie?

EsteriEsteriItaliaEsteri
Porto Rico chiude le scuole per bancarotta
Secondo la ministra dell’Istruzione, questa possibilità fa parte di un più ampio piano di riprogrammazione
di

Fra il 2010 ed il 2015 ben 150 istituti hanno già chiuso i battenti, mentre il numero degli iscritti in quelli pubblici è calato del 42% dal 1980 ad oggi. SI risparmieranno ‘solo’ 7 milioni di dollari, a fronte di un debito di 72 miliardi

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Germania: l’emigrazione fa crescere l’economia
Come i lavoratori nati in altri Paesi supportano l’innovazione e la crescita in Germania secondo lo studio di Movinga
di

I risultati mostrano che gli Stati tedeschi con una più alta percentuale di persone nate all’estero, hanno i più alti livelli di innovazione e progresso. Viene evidenziato che attrarre più persone da altre realtà, non significa affatto un aumento della disoccupazione

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Cina: la nuova via della diplomazia
Il post Belt and Road Forum. Il parere di Michele De Gasperis, Presidente dell’Ufficio per l’Italia dell’ OIUC
di

Gentiloni: ‘Dal vertice è arrivato un messaggio controcorrente. Tutto da verificare, ma che dimostra come una parte del pianeta che si è riunita intorno all’idea della Via della Seta, punti al superamento delle barriere’

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItalia
La ‘science diplomacy’ di Mattarella in Argentina
L’Italia punta da tempo sulla cooperazione scientifica e tecnologica internazionale per portare avanti i suoi programmi di ricerca e sviluppo tecnologico
di

L’esportazione del Made in Italy passa anche attraverso la cooperazione scientifica e tecnologica che il nostro Paese porta avanti a livello mondiale. La ‘science diplomacy’ è una componente della diplomazia poco nota ma di grande rilevanza

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaItalia
Dove fuggono i capitali?
Paradisi offshore, accordi tra Stati e spostamento dei flussi. Incontro con il Prof. Giorgio Galeazzi, esperto in economia della criminalità
di

‘La piazza finanziaria di Londra costituisce il centro più importante del riciclaggio internazionale. Probabilmente la Brexit favorirà questa specializzazione londinese. L’introduzione della regolarizzazione volontaria dei movimenti di capitali ha fatto emergere numerose segnalazioni’

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaItaliaEsteri
Pakistan, speranze per la ‘Nuova via della seta’
La città portuale di Gwadar, nella povera regione del Belucistan, verrà trasformata in hub strategico del commercio asiatico
di

La popolazione sembra piuttosto ottimista: «Con lo sviluppo di questa città portuale, non solo le nostre attività prospereranno, ma gli investori locali e esteri verranno qui per fare affari migliori», afferma Mirwais Khan, imprenditore di Gwadar.

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaItaliaEsteriItalia
Il ciclo dei rifiuti, un’eterna emergenza italiana
I pareri di Massimiliano Fabbricino, docente di ingegneria sanitaria, e Paolo Pipere, Segretario nazionale dell'Associazione Italiana Esperti Ambientali e docente di Diritto dell’Ambiente
di

‘Il sistema in Italia funziona a singhiozzo laddove non esistono gli impianti di trattamento e/o smaltimento finale. Questo anche a causa della opposizione, non informata, della popolazione’. ‘Siamo ancora ben lontani dal comprendere che il riciclaggio e il recupero sono cruciali per uno sviluppo economico sostenibile’

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaItaliaEsteriItaliaEsteri
Asian Infrastructure Investments Bank: Pechino sfida gli Usa
Ecco la banca cinese che finanzia Belt and Road e si candida a contrastare lo strapotere di Fmi e Banca Mondiale
di

L’Aiib in aperta concorrenza con Fmi, Banca Mondiale e Asian Development Bank -controllate dagli USA- dal punto di vista di Washington rappresenta uno strumento pericolosissimo e che proietta il soft power di Pechino in Europa, Asia, Africa

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaItaliaEsteriItaliaEsteriEsteri
Etiopia investor friendly, in un continente promettente
Gianpiero Succi e Daniele Gambirasio, dello studio BonelliErede, ci spiegano perchè l'Etiopia attira gli investitori europei
di

“L’Etiopia è molto aperta agli investimenti e vede di buon occhio gli operatori stranieri. Alle imprese straniere è offerta un’ampia gamma di incentivi (anzitutto fiscali) e non è richiesto il coinvolgimento di partner locali”

1 2 3 11