Navigazione: Italia

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Marchesi e l’arte del cucinar bene Paolo Pellegrini ricorda il grande chef scomparso e Ricciardo Artusi il celebre antenato Pellegrino
di

E’ stato il primo cuoco italiano a ricevere 3 stelle della guida Michelin, nel suo locale in via Bonvesin de la Riva a Milano, sorto alla fine degli Anni ’70. Stelle che furono rifiutate perché in disaccordo col sistema di votazione che, a suo giudizio, penalizzava la cucina italiana rispetto a quella francese

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Decoro contro umanità. Anche a Natale Le due grandi patologie del ventesimo secolo, fascismi e comunismi, sotto mentite spoglie si fanno presenti e spingono il mondo all’indietro. Sullo sfondo noi, quasi tutti silenti
di

Sarà così fino a quando la tempesta non lambirà le nostre vite, perché succederà, è solo questione di tempo. Solo allora ci ricorderemo che quando potevamo ancora fare qualcosa scegliemmo di essere spettatori passivi

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Buoni … per le feste In determinati “periodi dell’anno”, ad esempio a Natale, ci stupiamo di riscontrare un particolare stato di tensione diffusa, di nervosismo,
di

In determinati “periodi dell’anno”, più che in altri, ci stupiamo di riscontrare un particolare stato di tensione diffusa, di nervosismo, con accentuazione degli episodi di scorrettezza e di ridicole rivalità tra esseri umani, che sembrano aver smarrito le regole della buona creanza

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Vicoforte, l’altro Pantheon dei Savoia Le spoglie di Vittorio Emanuele III devono restare dove sono: così lo storico Ceccuti e l'architetto Ruffilli
di

Sono proprio due i  principali Pantheon dei Savoia?   Quello di Roma e quello di Vicoforte come sostiene Alessandro Sacchi, presidente dell’Unione Monarchica italiana? Oppure andrebbe considerato anche quello di Superga, che accoglie venti sepolture della dinastia, tra cui quella di Carlo Alberto?

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Linfedema, è Genova il polo mondiale d’ eccellenza Dal 1973 il capoluogo ligure punto di riferimento nazionale ed internazionale nella cura della patologia. L’intervista al Dottor Corrado Cesare Campisi, specialista in materia insieme al Professor Corradino Campisi.
di

Nel mondo ne soffrono 300 milioni di individui. Come dire, uno su 20. E, soltanto in Italia, circa 2 milioni di persone, tra donne e uomini, ne sono cronicamente affetti. Protagonista di questi dati è il linfedema, patologia diffusissima ma poco considerata