Autore Francesco Tortora

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Corea del Sud: ecco perché mettere al bando i bitcoin Il Governo blocca con una apposita legge le transazioni nella Nazione che ha avviato l'effetto traino nel pompare le monete virtuali nel mondo
di

Le Autorità monetarie e finanziarie sudcoreane hanno emesso un disegno di legge che passerà al vaglio del Parlamento per bloccare quella che viene vista come una dipendenza da droga-bitcoin diffusa ormai a livello popolare. Firmata una petizione da più di 5.000 sudcoreani per impedire il blocco di legge sulle transazioni di bitcoin al punto di paralizzare il sito web del Governo

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
L’oscuro triangolo diplomatico Nepal-India-Cina sulla sommità dell’Everest Il Nepal si nega ad una collaborazione con l’India nel misurare la vetta dell’Everest congiuntamente. C’è dietro la Cina?
di

L’India propone una collaborazione nel ri-misurare l’altezza effettiva dell’Everest che potrebbe essere mutata dopo il terribile terremoto del 2015. Ma il Nepal rifiuta l’offerta e preferisce fare tutto da sé con propri fondi e con la propria tecnologia disponibile. Per alcuni, dietro la scelta del Nepal, c’è l’ombra della Cina, eterno competitor dell’India a tutto campo

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Malaysia: una transizione che sa tanto di restaurazione Aumentano le critiche verso le misure burocratiche ed amministrative a favore della maggioranza Malay del Paese
di

In Politica come nella società, si parla tanto di periodo di transizione. Ma dura da due decenni e non si constata alcuna evoluzione. Le forme di sciovinismo e la legislazione nazionale chiaramente a favore della etnia maggioritaria Malay dimostrano che oggi la Malaysia è a un punto morto

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La Thailandia del 2018 tra divisioni e voglia di cambiamento La Giunta militare ha finalmente decretato le prossime elezioni a Novembre ma ci sono molti dubbi sulla Democrazia che verrà
di

Appare una certa stanchezza verso questo quadro malato e cronicizzato della vita nazionale thailandese. Si è stanchi di divisione, morte e sangue. C’è voglia di cambiar pagina, nonostante i militari

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
ASEAN: da promessa della Democrazia a scenario ideale per l’Uomo forte Molte promesse della Primavera Asiatica oggi sono naufragate in governi auoritaristici
di

L’uomo forte al Potere è diventato l’emblema dello stato delle cose in vari contesti politici del Sud Est Asia e rappresenta la messa in stato di mora di quell’area che avrebbe dovuto essere un baluardo della Democrazia nel Continente asiatico

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Anche l’ India reclama un posto al sole nel Mar Cinese Meridionale Non solo il Sud-Est asiatico, ma anche l'India è preoccupata per le sorti della libera circolazione marittima e per la propria flotta commerciale
di

Nel 1991, il 15.6 per cento del PIL indiano, in termini di commercio estero, ha viaggiato verso Ovest attraverso il Canale di Suez. Ma dal 2014, metà del 49.3 per cento del PIL alla voce commercio estero, fu imbarcato via nave attraverso il Mar Cinese Meridionale in direzione dell’Est Asia

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Singapore teatro di eventuali attacchi terroristici Servizi di intelligence in allarme, segnali di potenziali attentati o attacchi di matrice IS
di

L’Isola-Stato è considerata potenziale target per i terroristi dell’ISIS e di frange affiliate nel Sud Est Asia perché ha combattuto a fianco della coalizione internazionale contro lo Stato Islamico in Siria e Iraq e quindi essere considerata meritevole della vendetta di frange terroristiche fiancheggiatrici locali o da parte di fighters di ritorno dal Medio Oriente e di varia nazionalità

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La difficile vita dei transgender in Indonesia Il Paese musulmano più popoloso al Mondo vede con ambivalenza la comunità LGBT, non mancano violenze e persecuzioni
di

I transgender sono malvisti nell’accesso alle moschee sia agli ingressi nella sezione per uomini sia per quella destinata alle donne. La comunità transgender indonesiana ha suoi propri collegi scolastici e moschee ma le frange politiche e religiose estremiste attuano una persecuzione sempre più forte

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La Cina sta schedando tutti gli Uiguri Vasta raccolta di dati sensibili, compresi campioni di sangue e DNA di tutti i cittadini Uiguri tra i 12 e i 65 anni
di

Pechino sottolinea che i separatisti Uiguri siano legati ad organizzazioni terroristiche islamiche all’estero. Per alcuni esperti, in realtà, il governo da tempo usa lo spauracchio del terrorismo separatista Uiguro e del terrorismo a sfondo religioso per giustificare la propria azione repressiva verso la dissidenza nello Xinjiang

1 2 3 8