Autore Fulvio Palmieri

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Il vacuum horribilis della politica italiana Proprio nel momento in cui i temi dirompenti sono: la denuncia mondiale delle donne contro gli stupri,  l’aumento della povertà e lo stato di abbandono dei giovani
di

Qui il malessere mostra come sia sempre più scollata la vita dei partiti dalla vita dei cittadini; qui vediamo come l’autoreferenzialità della politica, che insiste nel proteggere i propri privilegi, non riesca a intercettare la domanda di lealtà e correttezza espressa dalla cosiddetta società civile

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Chiuso il Black Friday, restano gli schiavi 4.0 Non appena il consumatore entra in un negozio o dà il suo click, l’esercito degli schiavi si mette subito in moto. Un esercito al quale, per il tempo di un clic o per il pagamento alle casse, dà l’illusione al consumatore di non esserne parte.
di

Come funziona l’organizzazione del lavoro nei centri e-commerce, come sono regolati i contratti dei lavoratori all’ interno di essi, a quale sistema fiscale sono assoggettate le aziende e-commerce? Siamo tornati a prima dell’800?

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Dal Rosatellum ai migranti: il filo rosso della latitanza politica La politica che riconosce implicitamente la sua drammatica fragilitàche politica è quella che non ha al centro un leader ma un accordo tra partiti?
di

La sinistra che si presenta alle elezioni preoccupa non perché litiga (e prima o poi questo tema dovrà pur essere affrontato senza mezze misure), ma perché tentenna ogni volta che deve affermare con forza le ragioni dell’essere di sinistra.

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Quella politica che per un pugno di euro si occupa di Bankitalia, invece che di banche Banche e procedimenti da usuraio, un Ministro che protegge padre e figlio che hanno lucrato sui correntisti e nessuno la dimette …. e se il correntista-cittadino si riprendesse la piazza?
di

Dov’è la politica? A inventarsi improbabili battaglie di Segretario contro un Governatore della Banca d’Italia il quale denunciò al Governo -all’epoca dei fatti retto da quello che ora è un Segretario qualsiasi- le anomalie che accadevano nella banca retta dal padre e dal fratello del Ministro….