Autore Marcello Lazzerini

Intelligenza Artificiale e stupidità: cosa può fare più danni? A colloquio con Piero Poccianti, presidente dell’Associazione Italiana I.A. su economia del cow boy e dell’astronauta, su robot umanoidi e lavoro e la necessità di un’economia circolare senza sprechi
di

Stiamo producendo macchine che dovrebbero sostituire tutto o in parte il lavoro degli uomini. Il caso delle macchine che negli Usa potrebbero prendere il posto dei minatori ne è un esempio. Robot umanoidi sono sempre più utilizzati in alcuni settori della sanità e delle famiglie.

A Fabbrica Europa in scena il Medio Oriente La 25 edizione della Rassegna fiorentina di danza, coreografia, musica presenta 96 spettacoli ad un pubblico di giovani e giovanissimi
di

Non è celebrativa, questo anniversario non lo viviamo come una celebrazione ma come un anno zero per ripartire da un nuovo respiro di creatività. La caratteristica di questa rassegna è quella di un cammino inverso o a ritroso: non partiamo dall’Europa ma dall’Estremo Oriente fino all’Europa, passando per il Medio Oriente

Il fascino crescente del Pontormo A Palazzo Pitti a Firenze dall’8 maggio al 29 luglio, una mostra che poi andrà in Usa, incentrata sulla Visitazione e l’Alabardiere
di

Jacopo Carucci, detto il Pontormo,  uno degli allievi più illustri formatisi alla bottega di Andrea del Sarto, è il protagonista  di una nuova Mostra che si tiene nella Sala delle Nicchie a Palazzo   Pitti ( dall’8 maggio al 29 luglio) dal titolo: Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura.

Storie di vita quotidiana tra Aleppo e Beirut Film, doc, cucina, libri, arte e teatro al Middle East Now, la Rassegna sulle culture del Medio Oriente, al centro Sirya e Palestina
di

«Ciò che viene raccontato  in tv o sui giornali non ci aiuta a capire la realtà quotidiana, la vita di ogni giorno, le sofferenze, la paura ma anche le speranze delle  martoriate popolazioni del Medio Oriente: bombe, macerie, distruzioni, bibliche migrazioni….ma come convivono con tutto ciò i popoli siriano, iracheno, libanese, palestinese?  Come si svolge la loro quotidianità?»

Claudio Marazzini: l’italiano è meraviglioso, salviamolo! Ferma presa di posizione del Presidente della Crusca contro i tentativi di aggirare le sentenze e negare la sua funzione didattica
di

Nonostante il grande richiamo che esercita su docenti e studenti ed anche su color che amano e frequentano il nostro paese e il suo immenso patrimonio culturale – musicale, artistico, letterario, cinematografico, paesaggistico, cibo e moda –  l’italiano è sotto attacco ormai da tempo

Al Korea Film: vitalità e inquietudini L’ ammirazione di Ha Jung-woo, il Tom Cruise sudcoreano, per Fellini e Caravaggio al Florence Korea Film Fest
di

In occasione dell’anteprima del suo ultimo film Along with the Gods: The Two Worlds, durante la quale son o intervenuti il regista Kim Yong-hwa e il produttore Won Dong-Yeon, l’attore e regista più popolare del suo paese, ha manifestato lo stupore e l’ammirazione per il nostro cinema e per l’arte dei  grandi del passato

Davide Astori, atleta esemplare Da Malagò e dal mondo del calcio un messaggio positivo al Paese, il commento dello psicologo Fulvio Carbone
di

‘Serio sul campo e fuori, amante della famiglia, rispettoso degli avversari, disponibile e generoso con i compagni. Questo suo modo di essere è un altro motivo dell’affetto dei colleghi e degli sportivi tutti. La modestia e l’umiltà erano le altre doti che la città ed il mondo sportivo apprezzavano in lui’

1 2 3 19