Autore Marcello Lazzerini

L’ eterno fascino delle vecchie auto da corsa A Palazzo Pitti a Firenze aperta 'The elegance of speed': foto inedite dell’Archivio Locchi sulla storia dell’automobile e i grandi piloti del passato
di

Questa Mostra, che  fa seguito ad una precedente dal titolo Fashion in Florence, dedicata alla Moda, si articolare in tre sezioni, che rievocano un periodo di grandi trasformazioni, sia dal punto di vista tecnico, di potenza dei motori delle vetture e dell’aerodinamica, ma anche della viabilità del nostro paese e della  viabilità cittadina

L’archeo-fisica per Tutankhamon Franco Porcelli: "Non c’è la “ camera segreta” di Nefertiti nella tomba del Re fanciullo, occorre lavorare in team, Indiana Jones non basta più"
di

Sfuma così una leggenda che è stata anche un’ipotesi archeologica suggestiva, ma quando la scienza affina i propri  strumenti e metodi d’indagine, si riducono gli spazi occupati dalla fantasia o dall’approccio empirico ed intuitivo ai fenomeni dell’antichità.

Intelligenza Artificiale e stupidità: cosa può fare più danni? A colloquio con Piero Poccianti, presidente dell’Associazione Italiana I.A. su economia del cow boy e dell’astronauta, su robot umanoidi e lavoro e la necessità di un’economia circolare senza sprechi
di

Stiamo producendo macchine che dovrebbero sostituire tutto o in parte il lavoro degli uomini. Il caso delle macchine che negli Usa potrebbero prendere il posto dei minatori ne è un esempio. Robot umanoidi sono sempre più utilizzati in alcuni settori della sanità e delle famiglie.

A Fabbrica Europa in scena il Medio Oriente La 25 edizione della Rassegna fiorentina di danza, coreografia, musica presenta 96 spettacoli ad un pubblico di giovani e giovanissimi
di

Non è celebrativa, questo anniversario non lo viviamo come una celebrazione ma come un anno zero per ripartire da un nuovo respiro di creatività. La caratteristica di questa rassegna è quella di un cammino inverso o a ritroso: non partiamo dall’Europa ma dall’Estremo Oriente fino all’Europa, passando per il Medio Oriente

Il fascino crescente del Pontormo A Palazzo Pitti a Firenze dall’8 maggio al 29 luglio, una mostra che poi andrà in Usa, incentrata sulla Visitazione e l’Alabardiere
di

Jacopo Carucci, detto il Pontormo,  uno degli allievi più illustri formatisi alla bottega di Andrea del Sarto, è il protagonista  di una nuova Mostra che si tiene nella Sala delle Nicchie a Palazzo   Pitti ( dall’8 maggio al 29 luglio) dal titolo: Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura.

1 2 3 16