Autore Jeta Gamerro

EsteriEsteriEsteri
Catalogna: il ‘teorema Llarena’ manda in carcere Forcadell e il separatismo L'ex Presidente del Parlamento catalano, Carme Forcadell, ha trascorso la notte in carcere, secondo il giudice sarebbe stata leader del percorso legislativo verso l’indipendenza unilaterale
di

Si chiude il cerchio dell’applicazione dell’articolo 155 da parte di Madrid; si apre una campagna elettorale, in vista del voto del 21 dicembre, che potrebbe essere decisamente infuocata

EsteriEsteriEsteriEsteri
Catalogna: arriva l’Indipendenza (forse), non trova più i secessionisti Oggi il Parlament, al quale Puigdemont ha passato palla, potrebbe votare l’Indipendenza; prime defezioni tra i secessionisti, questa notte dimissioni del Ministro della Cultura, Santi Vila
di

27 ottobre 2017 nascita della Repubblica di Catalogna e contestuale commissariamento della Generalitat de Catalunya? E’ possibile. Intanto è crisi di governo con l’uscita dall’Esecutivo del leader dei moderati causa le «recenti evoluzioni e decisioni che il Presidente Puigdemont sarà costretto a prendere nelle prossime ore»

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Le due giornate di Barcellona Oggi inizia la due giorni che si potrebbe concludere con la dichiarazione unilaterale di indipendenza, con un Puigdemont che guarda all'alba della Repubblica dall'orlo del burrone della crisi di Governo e lo stivale di Madrid pronto a calare sul terreno
di

Madrid: «Attacco contro lo Stato di diritto», «violazione del principio di legalità e di gerarchia normativa», questi sono i rischi che si affacciano sul percorso parlamentare del 155 proposto da Rajoy; Barcellona dichiarazione unilaterale dell’indipendenza con Ministri di Puigdemont pronti a dimissioni

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Catalogna: quel gran pasticcio dell’indipendenza che, più che sospesa, è simbolica, anzi, giuridicamente inesistente La dichiarazione di indipendenza è stata firmata dalla maggioranza dei membri del Parlamento catalano, si, ma non ha validità giuridica in quanto firmata fuori nell’emiciclo, in una stanza adiacente. E non è un particolare
di

Questa mattina il Governo spagnolo deciderà quali misure in risposta, tra queste all’esame vi è il commissariamento della Catalogna. Una dichiarazione senza validità giuridica può essere considerata una ‘violazione della Costituzione?

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Catalogna: verso il 9 ottobre, con in sottofondo rumore di sciabole e fregate in movimento Lunedì 9 ottobre Puigdemont riferirà al Parlamento catalano l'esito del referendum; la dichiarazione dell'indipendenza potrebbe arrivare tra il 9 e il 12 ottobre. Intanto Madrid manda segnali con Esercito e Marina
di

Lunedì Puigdemont e i parlamentari catalani andranno a «valutare i risultati e gli effetti» del referendum e se vorranno rispettare la legge da loro stessi scritta dovranno concludere con il procedere alla dichiarazione dell’indipendenza. Il Ministero della Difesa ha ordinato l’invio in Catalogna di unità dell’Esercito; anche 3 fregate in arrivo a Barcellona

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
Haftar a Roma, Gheddafi sdoganato dall’ONU L’incontro sotto traccia oggi del generale con il Ministro della Difesa in un clima di potenziale accusa per crimini di guerra, mentre l’inviato ONU per la Libia dichiara il figlio dei rais candidabile
di

Emigrazione, con gli sbarchi che sono ripresi, e sicurezza per gli impianti ENI al centro del colloquio, ma lo sfondo è molto più importante dell’agenda

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Libia: Haftar bombarda le navi italiane, a parole
Secondo 'Al Arabiya' il generale avrebbe dato ordine di 'bombardare' le navi italiane che dovessero entrare nelle acque libiche. Lui fa intendere di confermare attraverso il 'Corriere della Sera', ma ....Secondo 'Al Arabiya' il generale avrebbe dato ordine di 'bombardare' le navi italiane che dovessero entrare nelle acque libiche. Lui fa intendere di confermare attraverso il 'Corriere della Sera', ma ....Secondo 'Al Arabiya' il generale avrebbe dato ordine di 'bombardare' le navi italiane che dovessero entrare nelle acque libiche. Lui fa intendere di confermare attraverso il 'Corriere della Sera', ma ....Secondo 'Al Arabiya' il generale avrebbe dato ordine di 'bombardare' le navi italiane che dovessero entrare nelle acque libiche. Lui fa intendere di confermare attraverso il 'Corriere della Sera', ma ....
di

Il Generale, appena sdoganato da Macron, sa benissimo che una minaccia del genere lo ricaccerebbe nel limbo dell’impresentabilità, neanche la Francia lo potrebbe difendere