Autore Emanuele Cuda

Esteri
Kurdistan: Corte suprema federale irachena, referendum incostituzionale Questa decisione è 'stata presa unilateralmente e senza la presenza di rappresentanti curdi'. A dirlo, il Premier curdo Nechirvan Barzani
di

La decisione della Corte suprema federale irachena di dichiarare incostituzionale il referendum per l’indipendenza della regione autonoma del Kurdistan, annullandone i risultati, è ‘stata presa unilateralmente e senza la presenza di rappresentanti curdi’

EsteriEsteriEsteriEsteri
Venezuela: il regime di Maduro sull’ orlo del default Quali sono le conseguenze? Quale la possibile soluzione? Quale il ruolo di Russia e Cina? A rispondere Antonella Mori
di

L’ Agenzia di Rating Standard&Poor’s ha annunciato il ‘default’ selettivo’ del Venezuela per il marcato rimborso di 200 milioni di dollari bond. Ad accorrere in soccorso di Caracas, Mosca che, proprio ieri, ha sottoscritto una ristrutturazione del debito che il Venezuela ha con la Federazione Russa:

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Iraq: la crisi con Erbil riguarda anche il petrolio «I ricavi dei giacimenti di Kirkuk torneranno nel bilancio federale»
di

Stando alle dichiarazioni del Sottosegretario al Ministero del Petrolio iracheno, Karim Hattab, durante un incontro a Kirkuk con il governatore ad interim della provincia, Rakan Jubouri, il Dicastero del Petrolio di Baghdad è intenzionato ad incrementare la produzione dei giacimenti di Kirkuk.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Stati Uniti – Cina: l’ incontro tra Donald Trump e Xi Jinping Quali sono le questioni da discutere? Cosa aspettarsi da questo meeting? Risponde Filippo Fasulo, coordinatore scientifico del CeSIF
di

Dopo Tokyo e Seoul, è atterrato, questa mattina, ora italiana, a Pechino il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, accompagnato dalla moglie Melania. E’ stato accolto dal Presidente cinese Xi Jinping riconfermato, recentemente, dal XIX Congresso.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Arabia Saudita: Mohammad Bin Salman e il nuovo corso del Regno Tra le dimissioni del Premier Libanese Saad Hariri e la recente ondata di arresti. L' intervista a Silvia Colombo
di

Nel corso del fine settimana, diversi eventi hanno fatto parlare di Arabia Saudita. Il primo: l’ arresto di 11 principi e 38 ex ministri del Regno. Il secondo: le dimissioni del Premier libanese Saad Hariri

1 2 3 11