Autore Emanuele Cuda

Esteri
Israele vs Unione Europea: nuovo asse con Visegrad?
Perché questa nuova polemica con l'Europa e quali conseguenze? Risponde Anna Maria Cossiga
di

‘Netanyahu fa un uso strumentale di termini gravi come ‘antisemitismo’ e ‘persecuzione degli ebrei’. L’Unione Europea critica la posizione di Israele per quanto riguarda la questione degli insediamenti, ma, poi, nei fatti, non agisce contro Israele’

EsteriEsteri
Turchia: le ambizioni di Erdogan
Ad un anno dal tentativo fallito di colpo di stato, dove si sta dirigendo la Turchia di Erdogan? Quali sono le sue prospettive? Risponde Valeria Talbot
di

‘La riforma costituzionale non è ancora in atto, lo sarà dopo le elezioni presidenziali e legislative del 2019, ma prospetta una Turchia dell’uomo solo al comando. Il suo obiettivo è quello di fare della Turchia una potenza regionale, aumentando il prestigio della nazione anche sul piano internazionale’

EsteriEsteriEsteri
Islam: il significato dell’ accordo tra sunniti e sciiti per l’ Hajj
Qual è il significato politico e religioso dell' accordo tra sunniti e sciiti per il pellegrinaggio Hajj? E cosa fa l' Occidente? Risponde Imam Yahya Pallavicini
di

Pochi giorni fa il direttore generale per l’Organizzazione dell’Hajj e dei pellegrinaggi della provincia di Teheran, Mehran Farsheed, ha annunciato il raggiungimento di un accordo con…

EsteriEsteriEsteriEsteri
Emmanuel Macron e Donald Trump: l’incontro a Parigi
Quale significato politico ha l' incontro tra Trump e Macron? Risponde il Prof. Darnis
di

Donald Trump è atterrato poco prima delle 9 all’ aeroporto parigino di Orly. In compagnia di sua moglie Melania, Trump è stato invitato a Parigi dal…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Mohammad Bin Salman al-Saud: il nuovo Principe Ereditario, tra luci ed ombre
Intervista a Silvia Colombo, Responsabile di ricerca per il Mediterraneo e il Medioriente dello IAI
di

‘Una scelta obbligata perché era giunto, come si diceva prima, il momento di aprire il potere alle nuove generazioni. La direzione del cambiamento economico auspicato e la direzione della politica estera più aggressiva potrebbero cozzare l’una con l’altra e quindi bisognerebbe poi vedere quali delle due forze di fatto prevarrà’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Donald Trump e Vladimir Putin: l’incontro ad Amburgo
G20 è il primo passo verso il dialogo. L'intervista a Daniele Fiorentino, docente di Storia e Istituzioni degli Stati Uniti d’America all’Università degli Studi di Roma Tre.
di

Tra Venerdì 7 e Sabato 8 si è tenuto, ad Amburgo, il G20, al quale hanno partecipato i presidenti e i capi di governo delle 20…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Crisi Qatar: la frattura diventa voragine?
Dopo la risposta negativa del Qatar all' ultimatum degli altri Paesi del Golfo e dopo il vertice del Cairo, quale direzione prenderà la crisi diplomatica?
di

Era il 5 giugno scorso quando quattro paesi del Golfo – Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Bahrein – hanno deciso di interrompere le relazioni diplomatiche…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
NATO – Russia: l’area baltica e l’escalation delle ostilità
A seguito delle ultime reciproche provocazioni, il Professor Giampiero Giacomello spiega quali sono le cause e i rischi di un aumento della tensione nella regione baltica
di

‘C’è il rischio di un incidente: se lo si riesce a circoscrivere velocemente come incidente, allora non ci saranno conseguenze. Altrimenti…’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
ISIS: parabola veramente discendente?
L'Isis perde terreno, ma la sua parabola è veramente in fase discendente? Risponde Elvio Rotondo
di

«Lo Stato islamico sembra finito» queste le parole del Ministro della Difesa iracheno sulla base degli ultimi progressi ottenuti dall’ esercito. Proprio in queste ore, infatti,…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Difesa europea: se non ora quando?
La difesa europea e le sue implicazioni secondo l'ex Ministro Franco Frattini
di

‘Noi dobbiamo immaginare una difesa europea per dialogare in modo strategico con la Russia, non il contrario. E’ una possibilità prima di tutto di far prevenzione ad esempio nel Mediterraneo, dove la minaccia del terrorismo e il traffico di esseri umani sono un dato di fatto. Nato e difesa Ue devono essere complementari’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Israele: la crisi diplomatica del Qatar è un’occasione d’oro?
La crisi diplomatica tra Arabia Saudita e Qatar potrebbe costituire un'occasione da cogliere per Israele ? Risponde Kobi Michael
di

La regione della Palestina è sempre stata una giungla geopolitica per Israele.  Proprio ai primi di giugno si sono ricordati i 50 anni dalla Guerra dei…