Autore Sara Corrieri

Italia
Cibo italiano nel mondo? Nel 2018 si dovrà fare squadra Anna Maria Pellegrino, presidente dell'Associazione Italiana Food Blogger, ci spiega perché nel 2018 il food blogging potrebbe salvare il cibo Made in Italy
di

‘Nel mondo tutti ricercano il cibo Made in Italy ma pochi sanno effettivamente in cosa consiste’. ‘L’economia del nostro Paese potrebbe ripartire dalla valorizzazione delle piccole realtà, attente alla genuinità del prodotto e al rispetto delle tradizioni’

ItaliaItalia
Polemica Vaccini, parla Roberto Burioni: “La scienza non è democratica” In attesa del nuovo libro, l'intervista al medico: "la libertà di non vaccinare è come il permesso di guidare ubriachi"
In attesa del nuovo libro "La congiura dei somari", l'intervista al medico che difende con irriverenza l'efficacia dei vaccini a suon di post e commenti social
di

“Portando mia figlia Caterina Maria al centro vaccinale ho guidato con prudenza, perché quando il bimbo si vaccina il rischio maggiore lo corre nel viaggio in auto da casa allo studio del medico”

ItaliaItaliaItalia
Vogue for Milano ed il nuovo volto della capitale del fashion
Cristina Tajani, Assessore al Commercio, Attività Produttive Moda e Design, ci parla della rinata collaborazione tra Amministrazione ed industria della moda: “Gli operatori della moda in prima persona spiegheranno ai cittadini il mondo del fashion system”
di

“Fino alla scorsa edizione la VFNO è stato un opening di negozi ed un momento di autopromozione dei brand. Quest’anno si vuole tornare a raccontare la moda” “La collaborazione e l’interesse del Comune alla partecipazione parte soprattutto dall’interesse dichiarato nella lotta alla contraffazione, quindi nella protezione dell’autenticità del Made in Italy”

ItaliaItaliaItaliaItalia
Il Data Scientist e la “nuova era” dei Big Data
L'intervista a Dino Pedreschi, coordinatore del dottorato promosso dalle università toscane che formerà i futuri Data Scientist: "Come emerso dal G7 di quest'anno, la Data Science sarà alla base dello sviluppo del futuro"L'intervista a Dino Pedreschi, coordinatore del dottorato promosso dalle università toscane che formerà i futuri Data Scientist: "Come emerso dal G7 di quest'anno, la Data Science sarà alla base dello sviluppo del futuro"
di

“Le applicazioni di questa nuova professione andranno ad interessare qualunque ambito scientifico e produttivo, pensiamo alla salute o ai trasporti” “L’etica non è nelle retrovie ma si presenta come parte fondamentale” “Teniamo molto al fatto che i nostri futuri dottori di ricerca contribuiscano all’innovazione sociale e portino la data science e i suoi benefici nella vita concreta delle persone”

ItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Discotex, il progetto che ‘dà voce’ alle discoteche abbandonate
Domenica Melillo, ideatrice di Discotex, racconta il suo viaggio dal Nord al Sud alla scoperta dei motivi che hanno cambiato il modo di fare intrattenimento
di

‘C’è tuttavia un fenomeno per cui si sta assistendo ad una progressiva chiusura e ‘abbandono’ di questi luoghi deputati al divertimento. Spero di essere riuscita a realizzare qualcosa che sia anche un elogio alla decadenza oltre che uno spunto di riflessione’

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
L’Italia dei festival suona musica elettronica
Daniele Sciolla, tra i produttori più interessanti del panorama elettronico: “Festival dinamici e spontanei, nell’industria musicale troppi interessi”
di

“In Italia l’industria musicale non mi sembra sia veloce come quella inglese nell’accettare i cambiamenti. L’elettronica sta contaminando i vari generi, ma sempre in modo timido e marginale rispetto a quanto sta avvenendo in Germania e in Inghilterra”. “I festival son molto più reattivi e dinamici” “Ci sono fortissimi interessi legati ai diritti d’autore, alle royalties, e quindi alle grandi case discografiche nazionali”

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
Cibo e scienza: a Mantova si ‘coltiverà conoscenza’
Matteo Lasagna, presidente di Confagricoltura Lombardia e Mantova, ci parla delle nuove frontiere dell’agroalimentare in attesa del Food&Science Festival, dal 5 al 7 maggio a Mantova
di

‘Troppo spesso siamo in balia, non tanto di mode alimentari, ma di pressapochismi su quella che dovrebbe essere l’informazione corretta sul nostro modo di fare agricoltura. La ricerca non deve fermarsi, i nostri cervelli devono poter rimanere a casa al servizio della nostra agricoltura’

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
“La pubblicità del futuro sembrerà sempre meno pubblicità”
L’intervista a Paola Panarese, docente presso l’Università “La Sapienza”, sul ruolo della pubblicità ai tempi di social ed influencer
di

“La pubblicità non una forma d’arte, deve raggiungere obiettivi”. Influencer? “Più regolamentazione e velocità di applicazione delle norme”. “Nel futuro immagino una pubblicità meno intrusiva e più integrata ai contenuti culturali”

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
A Torino ‘La Scuola Possibile’ che insegna a prendersi cura dei propri sogni
Intervista a Laura Milani, CEO e Presidente: 'Niente più ostacoli, né fisici né concettuali' ma 'non siamo contro la Scuola Pubblica'
di

Laura Milani: ‘Sulla creatività, e quindi sull’individualità, si fonda tutto il nostro metodo’. ‘I bambini impareranno il coding, un vero e proprio linguaggio della contemporaneità’. Nel futuro? ‘Siamo disposti a fare cadere i più grandi paradigmi della Scuola tradizionale’

ItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItaliaItalia
‘L’unico futuro possibile per l’editoria è la Realtà Aumentata’
Graziano Terenzi, founder e CEO della Inglobe Technologies, racconta le potenzialità dell’ AR per Media e Stampa ( e non solo)
di

“L’AR permette di far emergere esperienze di fruizione dei contenuti totalmente nuove”. “Può sembrare strano, ma l’Italia è di fatto uno dei mercati al centro di questa rivoluzione oggi”