domenica, giugno 24

Anche l’Italia nel South Dakota per studiare i neutrini

0

Il 21 luglio scorso nel laboratorio sotterraneo Sanford Underground Research Facility (SURF), in South Dakota, negli Usa, sono cominciati i lavori di costruzione per il gigantesco Long Baseline Neutrino Facility (LNBF) che ospiterà il più grande esperimento mondiale per lo studio delle proprietà dei neutrini, il Deep Underground Neutrino Experiment (DUNE).

A questo progetto collabora una comunità di circa 1.000 scienziati e ingegneri provenienti da 30 Paesi. L’obiettivo è studiare i neutrini generati e inviati a 1300 km di distanza dal Fermilab di Chicago, il principale laboratorio nazionale americano per la ricerca sugli acceleratori e nella fisica delle particelle. Si vuole cercare di misurare la gerarchia di massa del neutrino e misurare la violazione della simmetria tra materia e antimateria.

Il progetto per lo studio dei neutrini è finanziato dal Dipartimento per l’Energia dell’Ufficio dell’Università degli Stati Uniti in collaborazione con CERN e altri partner internazionali. Presente, ovviamente, anche l’Italia.

(video tratto dal canale Youtube di USA Today)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.