venerdì, maggio 26
EsteriPoliticaVideo

Corea del Nord, “progressi significativi” nella corsa agli armamenti

Test missilistici di Pyongyang, mentre Tillerson ipotizza l'intervento armatoTest missilistici di Pyongyang, mentre Tillerson ipotizza l'intervento armato
Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Download PDF

La Corea del Nord ha fatto «progressi significativi» per quanto riguarda la potenza dei suoi missili. È la testimonianza che alcune autorità sudcoreane hanno riportato, osservando un test missilistico di Pyongyang avvenuto questo week-end sotto la supervisione del Presidente nordcoreano Kim Jong Un.

«Abbiamo valutato come la Corea del Nord abbia fatto passi avanti significativi nel potenzialmento dei suoi missili» ha detto il Colonnello Lee Jin-woo, portavoce del Ministro della Difesa di Seoul. L’ultimo test missilistico monitorato dai sud coreani era stato condotto 7 mesi fa, a Settembre.

Il Presidente americano Donald Trump ha già accusato la Cina di fare «troppo poco» per scoraggiare la ‘corsa agli armamenti’ di Pyongyang. «(Kim Jong Un) si sta comportando molto, molto male», ha detto Trump. L’ultimo test missilistico è avvenuto proprio mentre il Segretario di Stato Rex Tillerson, in visita ufficiale in diversi Paesi dell’Asia, aveva annunciato il fallimento dell’approcciopaziente‘ e ipotizzato la possibilità di un’azione militare.

Video tratto dal canale Youtube ‘Euronews

 

Commenti

commenti

Condividi.