EsteriEsteri

ISIS, fine vicina. Usa: ‘Possibili attentati in Europa a Natale’ Catalogna: decisione corte belga su Puigdemont attesa per il 4 dicembre. May fiduciosa sull'inizio della fase 2 dei negoziati per la Brexit

di

Le forze governative irachene e le milizie filo-iraniane alleate hanno conquistato l’ultima cittadina in mano ai jihadisti, ma scatta l’allerta terrorismo nel Vecchio Continente. Arabia Saudita, Re Salman abdicherà la settimana prossima

Ultime uscite

ItaliaItalia
Dal Rosatellum ai migranti: il filo rosso della latitanza politica La politica che riconosce implicitamente la sua drammatica fragilitàche politica è quella che non ha al centro un leader ma un accordo tra partiti?
di

La sinistra che si presenta alle elezioni preoccupa non perché litiga (e prima o poi questo tema dovrà pur essere affrontato senza mezze misure), ma perché tentenna ogni volta che deve affermare con forza le ragioni dell’essere di sinistra.

ItaliaItaliaEsteriEsteri
Catalogna: cosa vuol dire offrire un’alternativa all’indipendenza Il necessario dialogo come soluzione per mettere chiarezza tra Catalogna e Spagna
di

C’è il rischio, che deve per forza avvertire Rajoy, che, tappata una falla, se ne apra un’altra in un periodo molto più prossimo di quello a cui sarebbe disposto a credere. Il dialogo tra Catalogna e Spagna è un modo per non fare gli indipendentisti meno indipendentisti e i centralisti nazionalisti meno centralisti nazionalisti.

ItaliaItaliaEsteriEsteriItaliaItaliaEsteri
Trump in Asia: qualcosa è cambiato? Di certo c'è che per l’attuale amministrazione, il mondo dall’Asia-Pacifico non ha perso l’importanza che aveva per quella che l’ha preceduta
di

Un secondo punto che sembra emergere è il consolidarsi di un rapporto positivo con la Cina, sulla linea dei riscontri emersi lo scorso aprile del vertice del Mar-a-Lago. Ma la Casa Bianca comunque non sembra avere intaccato davvero il ‘cuore’ dei problemi della regione