Advertising

Arabia Saudita: Al Nimr potrebbe deflagrare il Regno

L'esecuzione capitale del simbolo della resistenza saudita punto di non ritorno per il Regno

Nimr Baqir Al Nimr

Spesso in uno Stato in cui la repressione è diventata il principale asse istituzionale, l’opposizione ha bisogno di trovare un unico grido unificatore, lo sceicco Al Nimr potrebbe fornire quell’impeto che i sauditi stanno aspettando per concentrare le proprie frustrazioni

Advertising

Al via il Vertice di Riga!

Al via il Vertice di Riga!

In occasione del quarto vertice di […]

“Il drone recuperato dalle truppe ucraine era russo”

“Il drone recuperato dalle truppe ucraine era russo”

Il comandante del gruppo militare ucraino […]

Antica città di Palmyra ora sotto forze IS

Antica città di Palmyra ora sotto forze IS

Insorti dello Stato Islamico hanno preso […]

Santa Barbara: 4 miglia di costa a rischio ambientale?

Santa Barbara: 4 miglia di costa a rischio ambientale?

Una piattaforma on-shore vicino alla Costa […]

Jihadisti dell’IS prendono il centro di Palmyra!

Jihadisti dell’IS prendono il centro di Palmyra!

I militanti dello Stato Islamico (IS) […]

giovedì 21 maggio 2015 - 18:00

L’estrema destra al governo con Netanyahu

AYELET_SHAKED

Netanyahu costretto a includere nella coalizione di governo gli ultra-ortodossi e il partito di estrema destra Jewish Home guadagna una maggioranza di appena 61 seggi sui 120 della Knesset. Al leader di JH, Bennett, il Ministero dell'Istruzione, alla Shaked, nominata il politico più spaventoso in Israele dal Daily Beast, la giustizia

venerdì 22 maggio 2015 - 10:30

Terzo Settore: soccorre la politica

terzo-settore

Il Terzo Settore è un comparto economico strategico per rispondere alle esigenze della popolazione. "Un disegno di società dove il Terzo Settore abbia un ruolo fondamentale, impone l'esigenza di una scelta a lungo termine i cui benefici si hanno solo dopo molti anni"

giovedì 21 maggio 2015 - 17:30

Diritto internazionale

Bolivia-Cile, vista sul mare: diritto o pretesa?

Nuovi sviluppi sulle richieste di accesso al Pacifico

Heraldo Muñoz bolivia
Lo Stato Plurinazionale di Bolivia, uno dei 48 stati al mondo senza sbocco diretto al mare (in spagnolo si definisce pais mediterráneo), con un gruppo specializzato di avvocati internazionalisti francesi, spagnoli e iraniani, cerca di dimostrare le sue ragioni per ottenere la sovranità d'accesso al Pacifico
giovedì 21 maggio 2015 - 17:00

Il caso

Centroafrica: ONU riabilita Anders Kompass

Copri violenze sessuali su minori: indagato, scoperto, ma mai sospeso dalle sue funzioni

Anders Kompass
Le truppe scelte della Francia con mandato ONU di protezione della popolazione civile sono implicate in casi di pedofilia. Il funzionario aveva insabbiato il rapporto sugli abusi sessuali che prende in esame il periodo dal dicembre 2013 al giugno 2014
venerdì 22 maggio 2015 - 9:00

Salone del Libro di Torino

Editoria, il futuro è digitale

Alla scoperta delle start-up che stanno cambiando il settore tra e-book, e-commerce, strumenti self-publishing

Salone-Del-Libro-2015-Book-to-the-Future
Start-up dell’editoria digitale protagoniste al Salone del Libro di Torino. Un’occasione per scoprire come è destinata ad evolversi l’editoria. Se la fruizione di ebook e contenuti multimediali è ormai quotidianità per gli italiani, le case editrici digitali rappresentano solo una piccola parte di questa realtà…

Supporta L'Indro attraverso una donazione o fai una visita allo Shop

venerdì 22 maggio 2015 - 11:45

Al via il Vertice di Riga!

Un'importante riunione del Consiglio Europeo con i leader UE e di quelli del parternariato orientale

LATVIA-EU-UKRAINE-RUSSIA-CRISIS
Nel quarto vertice di Riga del Consiglio Europeo (21-22 maggio) l'UE incontrerà vari leaders del partneriato orientale, molto importante per l'economia UE
Condividi
venerdì 22 maggio 2015 - 10:15

“Il drone recuperato dalle truppe ucraine era russo”

Natan Chazin spiega l'importanza del recupero di questo velivolo molto complesso

KP_237878_crop_640x360
Il comandante del gruppo militare ucraino 'Aerorozvidka' spiega l'importanza del drone, abbattuto dalla sua unità questo mese e usato da pochi Paesi nel mondo
Condividi
venerdì 22 maggio 2015 - 8:15

Antica città di Palmyra ora sotto forze IS

Timore per il museo e le grandi monumenti dell'antica città che non possono essere spostati

The sun sets behind ruined columns at the historical city of Palmyra, in the Syrian desert
L'IS ha distrutto molte antichità e resti di monumenti, come la città di Palmyra, presi costantemente di mira dai miliziani per liberarli da quelli che loro considerano infedeli
Condividi
venerdì 22 maggio 2015 - 6:30

D’Antona e gli altri: corone a gogò

Le commemorazioni non bastano: per onorare i martiri coraggiosi, bisogna recuperare l'etica

d'antona
Un periodo ad alto tasso commemorativo. C'è un perà: questo Paese non onora con fatti concludenti chi ha dato la vita per lui; lo usa, ne abusa, lo getta nel dimenticatoio, per poi rispolverarlo un giorno solo, quello del ‘fatidico’ anniversario
Condividi
giovedì 21 maggio 2015 - 19:00

Siria, Palmira in mano all’Isis

Il Governo di Tobruk appoggia la missione europea in Libia 'EunavforMed'

Isis: Ong, 76 morti ieri nella battaglia per Palmira
Espugnato il sito archeologico patrimonio dell’Unesco, due colonne cadute e in migliaia in fuga. ‘No’ della Merkel al ritorno della Russia nel G8. Stato di emergenza in California. Settimana prossima incontro tra gruppi opposizione libica ad Astana per negoziati sulla crisi
Condividi
giovedì 21 maggio 2015 - 18:45

Ddl anticorruzione, ok dalla Camera

Renzi in Veneto, 'ha fatto più il Pd in un anno che la Lega in venti'

anti-corruzione-cover_2919152_312408
Terrorismo internazionale, il ministro dell’Interno Angelino Alfano celebra – frettolosamente - la cattura di Abdel Majid Touil, sospettato dell’assalto al museo Bardo di Tunisi, con conseguenti polemiche della Lega. Partito Repubblicano, nasce lo statuto
Condividi
giovedì 21 maggio 2015 - 18:30

Attenti al lupo Berlusconi

Tra affari e politica resta protagonista e non molla, sicuri che non molla. Nulla

berlusconi-guarda-in-alto
L'ex Premier sta prendendo tempo su tutti i tavoli, aspettando di veder passare l'ennesima nuttata. La solita, consolidata, tecnica che finora ha sempre pagato
Condividi
giovedì 21 maggio 2015 - 16:30

Immigrazione: nuovo schiaffo all’Italia

Il ritorno degli egoismi e dell’asse Parigi-Berlino

Nuovo sbarco di migranti al Porto di Catania
L'Italia reagisce alla decisione di Francia e Spagna di rifiutare la ripartizione dei migranti. Il premier evoca un’immagine tanto macabra quanto efficace: «Noi siamo umani, abbiamo mandato un robot a fare le foto, ci sono dei bambini morti nelle stive del relitto della nave affondata. Le mostreremo a chi ni Europa non vuole vedere»
Condividi
giovedì 21 maggio 2015 - 16:00

Il quarto governo di Netanyahu è appeso a un filo

Maggioranza ridotta all'osso. Quale futuro?

Benjamin-Netanyahu
Contrariamente a ciò che era stata considerata una grande vittoria con 30 seggi nel nuovo parlamento, formare il nuovo governo si è dimostrata un'impresa di gran lunga più complicata del previsto. Ormai senza Lieberman, dovrà concedere qualcosa al partito di estrema destra di Bennet
Condividi