Ultime uscite

Thailandia: monta la protesta contro i militari Quattro anni di dittatura, elezioni prima promesse poi sempre rimandate, nonostante la paura delle condanne e della carcerazione, cresce la protesta degli attivisti anti-golpe

di

A quattro anni dall’instaurazione della dittatura militare in Thailandia attraverso un golpe, il fronte politico democratico anti-golpe -con molto coraggio- scende in piazza nella Capitale Bangkok e fronteggia 3.000 tra militari e poliziotti. Si dice “basta” al continuo rimandare delle elezioni politiche e si chiede il ritorno alla Democrazia